SUPERBONUS: LE RESPONSABILITA’ DEI TECNICI

Il Superbonus è molto articolato e pone i professionisti del settore tecnico/edile al centro dell’iter operativo per una serie di attività che si esplita dal verificare e attestare la sussistenza dei presupposti per accedere alle agevolazioni, dalla conformità urbanistica, all’idoneità dell’edificio e del committente, all’orientare il committente sulle spese detraibili (verifica dei massimali teorici in base alla situazione catastale dell’edificio e alla tipologia di interventi da effettuare), attestare durante i lavori e alla fine degli stessi il rispetto dei requisiti tecnico-prestazionali richiesti e la “congruità” della spesa sostenuta.

Leggi

IL RAPPORTO DEL CNR: I DATI SULLA QUALITA’ DELL’ARIA E LA MOBILITA’ URBANA NELLE CITTA’ ITALIANE

Le città si attrezzano per essere sempre più “green” ma serve la spinta del PNRR. Aumentano le reti ciclabili, bene il bike sharing, è boom della micromobilità, crisi del trasporto collettivo. Il nuovo report del Centro Nazionale di Ricerca è stato presentato per fare un quadro della situazione molto preoccupante. L’esplosione della pandemia da covid-19, all’inizio dello scorso anno, aveva inizialmente ridotto il traffico delle città e di conseguenza anche l’inquinamento.

Leggi

SUPERBONUS: NEGATO A CHI MODIFICA DIMENSIONI E SAGOMA DELLE FINESTRE ESCLUDE ANCHE IL COMPENSO DELL’AMMINISTRATORE

L’Enea (Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile) durante l’audizione del 28 aprile 2021 in commissione Attività produttive, ha precisato che, non si può utilizzare il Superbonus 110% quando si sostituiscono gli infissi delle finestre variando la forma e le dimensioni delle stesse. E’ accettata una minima variazione dovuta per ragioni tecniche inconfutabili. Quindi negli interventi previsti di demolizione e ricostruzione, occorre mantenere le caratteristiche e le misure esistenti ante-operam, evitando di incorrere nell’ impossibilità di poter usufruire delle detrazioni fiscali.

Leggi

SUPERBONUS 110%: LA NUOVA CIRCOLARE CON I CHIARIMENTI DELL’AGENZIA DELLE ENTRATE

Il tema del Superbonus 110%, ha innescato una moltitudine di dubbi nel settore dell’edilizia, con una mancata risposta all’inizio dei lavori e l’apertura di nuovi cantieri. In risposta ai numerosi quesiti sul superbonus 110% posti da cittadini, imprese e professionisti, l’Agenzia delle Entrate ha pubblicato una nuova circolare che si va ad aggiungere a quella dell’ agosto 2020 n.24/E

Leggi

IL COVID – 19 HA SEGNATO LA VITA PROFESSIONALE DI TUTTI

Siamo arrivati quasi al termine di questo anno, dove nessuno avrebbe pensato di dover affrontare la crisi sanitaria globale che ci ha coinvolto, con le paure, le problematiche e le restrizioni, che hanno modificato anche le nostre più piccole abitudini.

Leggi

LE MALATTIE ASSOCIATE AGLI EDIFICI: I CRITERI AMBIENTALI MINIMI E L’OBBLIGO DI USARE ISOLANTI SANI

La salute è un diritto costituzionalmente garantito, che solleva questioni importanti riguardano i rapporti tra l’edificio e l’ambiente circostante e quella dei rapporti tra l’edificio e la salute dei fruitori. Il Superbonus, gli isolanti sani e la salute delle persone

Leggi

SUPERBONUS 110%: LE UNITA’ “FUNZIONALMENTE INDIPENDENTI”

Gli edifici su cui è possibile sfruttare l’agevolazione sono le parti comuni, unità immobiliari funzionalmente indipendenti e con uno o più accessi autonomi dall’esterno site all’interno di edifici plurifamiliari, e singole unità immobiliari. L’iniziale circoscrizione del superbonus alle abitazioni principali è stata sostituita (con la conversione del D.L. in legge), ampliando gli incentivi alle seconde, terze case etc., con la sola limitazione – a due unità immobiliari su cui è possibile effettuare gli interventi da parte delle persone fisiche.

Leggi

ECOBONUS 110% NEI CONDOMINI CON ATTIVITA’ COMMERCIALI E CHIARIMENTI PER I B&B

e i lavori di efficientamento energetico riguardano un’unità immobiliare promiscuamente adibita ad abitazione e a bed and breakfast, si può applicare il Superbonus ma ridotto al 50%. L’Attestato di Prestazione Energetica A.P.E. può essere redatto anche successivamente all’inizio dei lavori. Si può utilizzare l’Ecobonus 110% per lavori su abitazioni di un edificio che è sia commerciale sia residenziale, se il condominio approvi gli interventi con riferimento ai soli appartamenti.

Leggi

SUPERBONUS 110%: I CHIARIMENTI DELL’AGENZIA DELLE ENTRATE CON LA NUOVA CIRCOLARE

E’ completa la scacchiera sulla quale gli operatori si muoveranno per consentire ai richiedenti di accedere al nuovo superbonus 110% introdotto dagli artt. 119 e 121 del Decreto Rilancio e la relativa cessione del credito.

Leggi

SUPERBONUS 110%: IL DECRETO ATTUATIVO PER LE ASSEVERAZIONI E LA MODULISTICA

Il Ministro dello Sviluppo Economico ha emanato il Decreto Attuativo relativo alle asseverazioni per il Superbonus previsto dal Decreto Rilancio e in particolare riguardante:la modulistica per l’asseverazione (di cui al comma 13 dell’art. 119 del D.L. n. 34/2020, resa ai sensi dell’articolo 2, comma 7, lettera a) del Decreto “Asseverazioni”) le modalità di trasmissione dell’asseverazione agli organi competenti.

Leggi