LE NUOVE MALATTIE SONO LEGATE AGLI EDIFICI DOVE VIVIAMO

Sono in aumento le patologie legate alla qualità delle case dove viviamo e gli edifici dove lavoriamo, studiamo o facciamo attività ricreative. Infatti molti materiali edili possono causare problemi di salute, come l’aria che respiriamo all’interno delle abitazioni, per una inadeguata ventilazione che può favorire umidità, condensa e muffe dannose per il sistema respiratorio.

Leggi

RICONOSCIUTA UNA NUOVA MALATTIA PROFESSIONALE DALL’ORGANIZZAZIONE MONDIALE DELLA SANITA’

La sindrome da burnout indica lo stress provato a lavoro che determina un logorio psicofisico ed emotivo. Si tratta di una sindrome che è stata recentemente riconosciuta dall’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) come una vera e propria malattia che, in quanto tale, richiede diagnosi e poi cura presso i Servizi Sanitari Nazionali. Attenzione nei luoghi di lavoro!

Leggi

GEOMETRA ESPERTO QUALIFICATO MITIGAZIONE DEL GAS RADON :11 MARZO CORSO CONOSCITIVO COLLEGIO GEOMETRI COMO

A seguito dell’emanazione del decreto legislativo n.101/2020, i geometri, architetti e ingegneri iscritti all’albo professionale, possono svolgere l’attività di progettazione, attuazione, gestione e controllo degli interventi correttivi per la riduzione della concentrazione di attività di radon negli edifici pubblici e privati, secondo quanto indicato nell’allegato II del citato decreto.

Leggi

IL TECNICO ESPERTO IN EDIFICIO SALUBRE PER CASE SANE A PROVA DI SALUTE

L’esperto in edificio salubre è una nuova figura professionale nata, in ottemperanza a una direttiva UE, in grado di intervenire negli edifici per rimuovere le criticità che danneggiano la salute e progettare un ambiente interno privo di inquinanti individuando materiali a basse o zero emissioni, gestire la ventilazione naturale per evitare umidità e muffe. Ma non solo! Conosce le fonti dell’inquinamento dirette e indirette che sono negli edifici e può limitare e addirittura risolvere le cause di molte patologie.

Leggi

ASSUNZIONE DI 1000 TECNICI ESPERTI IN VALUTAZIONE EDILIZIA, AMBIENTALE, SISMICA, URBANISTICA, PAESAGGIO, INFRASTRUTTURE

Dopo il concorso per l’assunzione di 2800 tecnici per le regioni del Sud (Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia), a cui è ancora possibile partecipare fino al 21 aprile, è in arrivo un nuovo concorso per 1000 tecnici esperti in valutazioni ambientali, valutazioni sismiche, urbanistica, edilizia, paesaggio, infrastrutture.

Leggi
Tecnici&Professione

GRATIS
VISUALIZZA