RICONOSCIUTA UNA NUOVA MALATTIA PROFESSIONALE DALL’ORGANIZZAZIONE MONDIALE DELLA SANITA’

La sindrome da burnout indica lo stress provato a lavoro che determina un logorio psicofisico ed emotivo. Si tratta di una sindrome che è stata recentemente riconosciuta dall’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) come una vera e propria malattia che, in quanto tale, richiede diagnosi e poi cura presso i Servizi Sanitari Nazionali. Attenzione nei luoghi di lavoro!

Leggi

LUOGHI DI LAVORO: COVID-19 AGGIORNATO IL PROTOCOLLO D’INTESA

E’ stato sottoscritto – il “Protocollo condiviso di aggiornamento delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus SARS-CoV-2/COVID-19 negli ambienti di lavoro”.
Il Protocollo aggiorna e rinnova i precedenti accordi su invito del Ministro del lavoro e delle politiche sociali e del Ministro della salute, che hanno promosso un nuovo confronto tra le Parti sociali, in attuazione della disposizione di cui all’articolo 1, comma 1, numero 9), del decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 11 marzo 2020, che – in relazione alle attività professionali e alle attività produttive – raccomanda intese tra
organizzazioni datoriali e sindacali. Il documento tiene conto delle misure di contrasto e di contenimento della diffusione del SARS-CoV-2/COVID-19 negli ambienti di lavoro, già contenute nei Protocolli condivisi sottoscritti successivamente alla dichiarazione dello stato di emergenza, in particolare il 14 marzo e il 24 aprile 2020, sviluppati anche con il contributo tecnico-scientifico dell’INAIL.

Leggi
Tecnici&Professione

GRATIS
VISUALIZZA