BONUS VERDE: NON SPETTA PER I LAVORI IN AUTONOMIA

bonus verde

L’agevolazione non spetta per i lavori in economia. Tuttavia, questo non esclude che il contribuente possa rivolgersi a fornitori diversi per l’acquisto degli alberi/piante/arbusti/cespugli/specie vegetali e per la realizzazione dell’intervento

E’ possibile portare in detrazione gli acquisti effettuati direttamente dal committente relativi al bonus verde quando la posa in opera è effettuata da un giardiniere di propria fiducia? (Risponde FiscoOggi)

Ammettendo che l’intervento rientri tra quelli ammessi al cosiddetto “bonus verde”, che esistano tutte le condizioni dettati dalla norma che ha introdotto l’agevolazione per poterne usufruire (articolo 1, commi da 12 a 15, della legge n. 205/2017) e che si rispettino gli adempimenti previsti, l’Agenzia delle Entrate ha precisato che l’agevolazione non spetta per i lavori in economia. Tuttavia, questo non esclude che “il contribuente possa rivolgersi a fornitori diversi per l’acquisto degli alberi/piante/arbusti/cespugli/specie vegetali e per la realizzazione dell’intervento” (circolare n. 19/2020).

Per avere l’agevolazione, comunque, è fondamentale che l’intervento di riqualificazione dell’area verde sia complessivo e “ricomprenda anche le prestazioni necessarie alla sua realizzazione”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *