SALUBRITA’ IN EDILIZIA. UMIDITA’ E MUFFE

Ingresso abitazione classico

In occidente la medicina sempre più spesso costretta a legare moltissime patologie a fenomeni ambientali di origine chimica (sostanze organiche e inorganiche), di origine biologica (batteri, muffe, polline, polvere) e di origine fisica (elettromagnetismo, luce, temperatura, rumore). La sensibilizzazione alle sostanze chimico-tossiche è in costante aumento tra la popolazione mondiale, in particolare nelle aree fortemente industrializzate ed antropizzate. Alla luce di questa cambiamento, si delineerà per i tecnici che operano nell’edilizia un futuro ricco di novità ma al contempo costellato da responsabilità, non solo di natura civile e penale ma, soprattutto, morali, per la salvaguardia in primis dello stato psicofisico dei fruitori di ambienti confinati che ad oggi possono essere invece nocivi. Il questo vademecum saranno trattati solo alcuni aspetti legati alla salubrità in edilizia:umidità e muffe.

In questo vadevecum saranno analizzati solo alcuni aspetti della salubrità degli edifici: umidità e muffe! Scaricalo qui in formato PDF

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *