IL BUBBLE DECK PER ELIMINARE IL CALCESTRUZZO A FAVORE DELL’INQUINAMENTO, LA SALUTE E SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO

Bubble Deck

Bubble Deck è un metodo rivoluzionario per eliminare virtualmente il calcestruzzo risparmiando anche in sicurezza e salute

Mentre l’infrastruttura si sta sviluppando, sono necessari alcuni cambiamenti nel campo delle costruzioni, poiché non si può fare affidamento sullo stesso metodo per molto tempo in quanto può avere conseguenze diverse. La conseguenza principale è la carenza di materiale e manodopera. Inoltre, il denaro conta molto nel reparto costruzioni insieme ad esso le macchine, le attrezzature e la tecnologia in alcune regioni non sono al livello che vogliamo. Quindi, per soddisfare questi risultati, sono necessarie tecniche innovative. Il sistema Bubble Deck  è un metodo rivoluzionario per eliminare virtualmente il calcestruzzo dal centro di una lastra del pavimento che non svolge alcuna funzione strutturale, riducendo così drasticamente il peso strutturale. Si basa su una nuova tecnica brevettata: il modo diretto di collegare aria e acciaio. I formatori vuoti nel mezzo di una lastra piana eliminano il 35% di un autopeso delle lastre rimuovendo i vincoli di carichi elevati e brevi campate.

La superficie complessiva è suddivisa in una serie di singoli elementi pianificati, larghi 3 o 2,4 metri a seconda dell’accesso al sito, che vengono prodotti fuori sede utilizzando tecniche MMC. Questi elementi comprendono la rete di rinforzo superiore e inferiore, dimensionata in base al progetto specifico, unita tra loro con travi reticolari verticali con i formatori di vuoti a bolle intrappolati tra il rinforzo della rete superiore e inferiore per fissare la loro posizione ottimale. Questo è definito un sandwich di “rinforzo a bolle” che viene poi gettato nello strato inferiore di calcestruzzo prefabbricato, racchiudendo il rinforzo della rete inferiore, per fornire un lavoro di forma permanente all’interno di una parte della profondità complessiva della lastra finita.

Sul posto i singoli elementi vengono quindi “cuciti” insieme a rinforzi sciolti semplicemente posati centralmente attraverso le giunture tra gli elementi. Le barre di giunzione sono inserite sciolte sopra lo strato di calcestruzzo prefabbricato tra le bolle e fogli di rete appositamente realizzati legati attraverso la rete di rinforzo superiore per unire gli elementi insieme. Dopo che il calcestruzzo di finitura del sito è stato versato e polimerizzato, questa tecnica fornisce continuità strutturale su tutta la lastra del pavimento, per creare una lastra del pavimento senza soluzione di continuità.

BubbleDeck ha dimostrato di avere un grande successo in Europa sin dalla sua invenzione dieci anni fa. In Danimarca e Olanda oltre 1 milione di metri quadrati di piani sono stati costruiti negli ultimi sette anni utilizzando il sistema BubbleDeck in tutti i tipi di edifici a più piani.

Prefabbricati fuori sede, richiedono meno movimenti del veicolo e sollevatori di gru e installazione semplice si combinano per ridurre al minimo i rischi operativi e di salute e sicurezza. Di conseguenza, le principali aziende australiane hanno scelto il sistema di calcestruzzo prefabbricato di BubbleDeck come modo a basso rischio per costruire sviluppi sostenibili grandi e complessi.

La diminuzione dell’uso del calcestrutto abbatte notevolmente l’anidride carbonica prodotta durante le fasi di elaborazioni del calcestruzzo, che è tra le più alte fonti di inquinamento.

I VANTAGGI
1. Utilizzo di sfere cave in HDPE costituite da materiali plastici di scarto in lastre di cemento.

2. Uso ridotto del calcestruzzo – 1 kg di plastica riciclata sostituisce 100 kg di calcestruzzo.

3. Ecologico e sostenibile: riduzione delle emissioni di energia e carbonio.

4. Peso della struttura inferiore: il 35% è abbattuto consentendo dimensioni di fondazione più piccole, che si traducono in costi ridotti.

Il primo grattacielo eretto con elementi in filigrana BubbleDeck e il secondo edificio più alto dei Paesi Bassi, 34 piani e 131 metri di altezza. BubbleDeck è stato scelto, pur essendo un prodotto completamente nuovo, per i suoi vantaggi in termini di costi, tempi di costruzione e flessibilità e per questioni ambientali.

Tecnici&Professione

GRATIS
VISUALIZZA