ECOSISTEMI DI PROSSIMITA’ E SALUTE: I GEOMETRI PRESENTI AL CONSIGLIO NAZIONALE DELL’ECONOMIA E LAVORO

Città sostenibili

Ambiente, Salute e Benessere per una nuova normalità

Trasformare le nostre città in ecosistemi sostenibili di promozione del benessere. Questo il progetto trattato nel organizzato dall’Osservatorio delle politiche urbane e territoriali del Cnel. Una giornata di confronto dal titolo “Ecosistemi di prossimità e salute. Ambiente, salute e benessere per una nuova normalità”. Focus centrale è il benessere delle nostre città. Si sono confrontati , infatti, esperti di varie discipline.

Ha aperto i lavori il Presidente del Consiglio Nazionale dell’Economia e del Lavoro (CLEL) Tiziano Treu; Maurizio Savoncelli Presidente dei Geometri Italiani e consigliere del Clel, ha posto l’accento sulla necessità di concepire un nuovo modello di aggregazione urbana capace di garantire gli spazi più efficienti, digitali, vivibili e integrati tra loro. Il coordinatore dell’Osservatorio Cnel, Saverio Mecca, ha fatto gli onori di casa. Presenti, inoltre, la direttrice dell’Unità qualità della vita della Commissione europea, Veronica Manfredi e la direttrice del Dipartimento ambiente salute e clima dell’Oms Maria Neira. L’ad dell’International well building institute (Iwbi), Rick Fedrizzi. “La stretta connessione tra salute pubblica, pianificazione urbana e tutela dell’ambiente gioca un ruolo decisivo nella promozione di stili di vita sani e nella prevenzione di numerose patologie croniche“, ha ricordato il Sottosegretario alla Salute Andrea Costa. “Buona organizzazione dell’assetto urbano, miglioramento della viabilità, creazione di spazi verdi, piste pedonali e ciclabili, riqualificazione di aree degradate, monitoraggio della qualità dell’aria. Sono misure efficaci per ridurre contestualmente disagio sociale e insorgenza di malattie”. Conclude così il politico.

Il presidente Sima Alessandro Miani  ha ricordato l’importanza delle “città chiamate a riconvertirsi in ‘ecosistemi di prossimità’ urbana e territoriale. Strettamente collegati al benessere di chi le abita.

Paola Allegri Presidente dell’Associazione Nazionale “Donne Geometra”, associazione di Categoria del Cngegl ha trattato la “Salute degli edifici, salute delle persone e riqualificazione energetica”, evidenziando come le politiche energetiche spingono a rimodellare edifici sigillati che non riescono a garantire una qualità dell’aria indoor come riportati da molti studi scientifici, pregiudicando lo stato di salute delle persone.

Hanno preso parte ai lavori: Leonardo Becchetti (Università di Roma Tor Vergata), Sebastiano Fadda (Istituto Nazionale per l’Analisi delle Politiche Pubbliche), Angela Colucci (Politecnico di Milano), Giovanni Leonardi (Environmental Epidemiology Director, UK Security Agency, Londra), Yahya Shaker (Politecnico di Milano).

Per vedere la registrazione dell’evento

Ecosistemi di Prossimità urbana e territoriale e benessere – YouTube

SCARICA IL PROGRAMMA

Tecnici&Professione

GRATIS
VISUALIZZA