SUPERBONUS: AMMESSA LA VENTILAZIONE MECCANICA CONTROLLATA

ventilazione

Per la ventilazione meccanica controllata è possibile beneficiare dell’ecobonus 110, infatti secondo l’Enea con la faq n. 16/D del 14 maggio, l’intervento è ammesso in caso di realizzazione associata ad opere di coibentazione di superfici opache, o, in alternativa, in concomitanza con la sostituzione del generatore di calore. L’Enea ha evidenziato che – ai sensi del paragrafo 2.3, punto 2, dell’Allegato 1 al decreto interministeriale 26 giugno 2015 – nel caso di nuova costruzione, o di edifici sottoposti a ristrutturazioni importanti o a riqualificazioni energetica, “e in particolare qualora si realizzino interventi che riguardino le strutture opache delimitanti il volume climatizzato verso l’esterno, è necessario procedere alla verifica dell’assenza di rischio di formazione di muffe e di condensazioni interstiziali, in conformità alla UNI EN ISO 13788”. L’Enea ha quindi ribadito che, considerando comunque la possibilità che permanga il pericolo di formazione di muffe o condense, “a prescindere dal numero di ricambi d’aria naturale previsto dalla norma UNI-TS 11300-1 e pur provvedendo per quanto possibile alla correzione dei ponti termici“, i sistemi di ventilazione meccanica controllata sono ammessi all’eccobonus 110, “qualora realizzati congiuntamente agli interventi di coibentazione delle superfici opache, nei limiti di spesa, detrazione e costo specifico a quest’ultimi riservati”. Ferma restando la necessità di verificare che i sistemi di ventilazione meccanica controllata rappresentino la sola soluzione per garantire l’assenza di muffe o condense interstiziali. L’Enea ha poi sottolineato che i sistemi di ventilazione meccanica controllata possono accedere all’ecobonus 110 “anche nel caso in cui siano associati ad un intervento di sostituzione di un impianto di climatizzazione invernale con un impianto con fluido termovettore ad aria e siano con esso strettamente integrati”. In questo caso, tali sistemi “risultano parte integrante dell’impianto di climatizzazione invernale e ad essi si applicano i medesimi limiti di spesa, detrazione e costo specifico per i citati impianti“.  In entrambi i casi, il sistema di ventilazione meccanica controllata per beneficiare dell’ecobonus 110 deve garantire un risparmio energetico, da asseverare mediante relazione di un tecnico abilitato.
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *