CORSO ONLINE: L’EDILIZIA DOPO IL COVID – IL SUPERBONUS PER RIQUALIFICARE IN MODO SOSTENIBILE E SALUBRE

Oggi in fase di emergenza sanitaria Covid-19, gli italiani sono molto sensibili alla scelta di immobili di alta qualità capaci di offrire un ambiente di vita e di lavoro sicuro e salubre. È una rivoluzione culturale nel mondo delle costruzioni, l’abitare sano sta diventando un obiettivo diffuso. I geometri sono pronti a rispondere al mercato. I bonus sono una risorsa straordinaria per riqualificare in termini qualitativi un patrimonio edilizio obsoleto, un volano per l’edilizia.

Leggi

FORMAZIONE PROFESSIONALE GEOMETRI: ARRIVANO I CHIARIMENTI E LE NUOVE DISPOSIZIONI DAL CONSIGLIO NAZIONALE

Con una Circolare del 3 Febbraio 2021, il Consiglio Nazionale dei Geometri e Geometri Laureati, ha diramato una circolare per l’attribuzione dei crediti formativi. a decorrere dal 1° Gennaio 2022, l’attribuzione dei crediti dovrà avvenire annualmente a prescindere dallo scadere del triennio formativo di riferimento.

Leggi

GLI EDIFICI PLURIFAMILIARI INTESTATI AD UN UNICO PROPRIETARIO ESCLUSI DAL SUPERBONUS 110%

Con la risposta n. 329 del 10 settembre 2020, l’Agenzia delle Entrate ha chiarito che il Superbonus 110% non si appllica “agli interventi realizzati sulle parti comuni a due o più unità immobiliari distintamente accatastate di un edificio interamente posseduto da un unico proprietario o in comproprietà fra più soggetti”.

Leggi

IL SUPERBONUS 110% NELLE PROPRIETA’ PRIVATE DI UN UNICO PROPRIETARIO

Secondo l’Agenzia delle Entrate, il Superbonus non si applica agli interventi realizzati sulle parti comuni a due o più unità immobiliari distintamente accatastate di un edificio interamente posseduto da un unico proprietario o in comproprietà fra più soggetti.

Leggi

CON IL DECRETO SEMPLIFICAZIONI CAMBIA IL TESTO UNICO DELL’EDILIZIA

L’art. 10 del cd Decreto Semplificazioni (Dl n. 76 del 16 luglio 2020), convertito con modificazioni nella Legge n. 120 dell’11 settembre 2020, modifica il Testo unico dell’edilizia (Tue, Dpr n. 380/2001) e facilita le procedure edilizie, riducendo gli oneri a carico dei cittadini e delle imprese, assicurando tra l’altro il recupero e la qualificazione del patrimonio edilizio esistente e lo sviluppo di processi di rigenerazione urbana.

Leggi

DISTANZE ALBERI E SIEPI DAL CONFINE COSA SI RISCHIA

La legge disciplina le distanze che bisogna rispettare se si intende piantare alberi o siepi in prossimità del confine tra due terreni appartenenti a proprietari diversi. Lo scopo è evitare sia l’invasione del fondo altrui con le radici sia che gli alberi tolgano luce e vista.

Leggi

SUPERBONUS 110% SANZIONI PER ATTESTAZIONI INFEDELI. LA RISPOSTA DEL MEF

Cosa accade e quali sono le responsabilità, qualora all’esito dei controlli effettuati dall’Agenzia delle Entrate dovesse emergere che il contribuente non avrebbe dovuto usufruire del beneficio fiscale del Superbonus 110%? A seguito di una interpellanza il Ministero dell’Economia e delle finanze ha fornito alcuni chiarimenti.

Leggi

SUPERBONUS 110% SI AMPLIA LA PLATEA PER L’APPLICAZIONE DEI BENEFICI: ZONA SISMICA, COMODATO, UNITA’ COLLABENTE, RUDERI, CASE A SCHIERA

Sono tanti i dubbi e le difficoltà per interpretare i casi che quotidianamente si verificano per l’applicazione del superbonus 110%. Così l’Agenzia delle Entrate risponde agli interpelli dei contribuenti per facilitare l’accesso ai benefici fiscali.

Leggi

COVID-19 DETRAZIONI SPESE AFFITTO E RIDUZIONE DEL 40% A SEGUITO DI SENTENZA ANCHE PER IMPRESE E PROFESSIONISTI

Nel 2020 a causa del virus in molti possono beneficiare delle detrazioni relative ai canoni di locazione. Giovani, lavoratori e studenti fuori sede, famiglie in difficoltà, sono solo alcuni dei destinatari di questa agevolazione fiscale. In tempi di emergenza Covid-19, il decreto Cura Italia ha anche previsto un credito d’imposta pari al 60% del canone di locazione del mese di marzo per coloro che svolgono attività d’impresa all’interno di botteghe e negozi di categoria catastale C/1.

Leggi

SUPERBONUS 110% E ABUSI EDILIZI SANABILI

Il superbonus al 110% introdotto dal decreto Rilancio si può utilizzare per lavori su immobili che presentano abusi edilizi, se questi ultimi sono di lieve entità e vengono sanati tramite condono: lo ha chiarito l’Agenzia delle Entrate delle Marche a seguito di un interpello del Collegio dei Geometri e Geometri Laureati di Ancona con il parere 910/2020.

Leggi

IL BONUS FACCIATE SPETTA ANCHE PER QUELLE PARTI SOLO PARIZIALMENTE VISIBILI DALLA STRADA. ATTENZIONE NON COSTITUISCE PERO’ UNA COMPETENZA DELL’AGENZIA DELLE ENTRATE

Il Superbonus, è l’agevolazione introdotta dal Decreto Rilancio che innalza la detrazione delle spese sostenute per la casa comprese dal 1° luglio 2020 al 31 dicembre 2021, al 110% per: efficienza energetica, interventi antisismici, impianti fotovoltaici,colonnine di ricarica per veicoli elettrici.

Leggi

SUPERBONUS 110% I CASI PARTICOLARI E LE FAQ DELL’AGENZIA DELLE ENTRATE

Il Superbonus, è l’agevolazione introdotta dal Decreto Rilancio che innalza la detrazione delle spese sostenute per la casa comprese dal 1° luglio 2020 al 31 dicembre 2021, al 110% per: efficienza energetica, interventi antisismici, impianti fotovoltaici,colonnine di ricarica per veicoli elettrici.

Leggi

SUPERBONUS 110% E GLI ATTI AUTORIZZATIVI DEL COMUNE

In questo tempo siamo tutti concentrati sulle disposizioni contenute nel Decreto Rilancio per accedere al Superbonus 110%, dalla cessione del credito ai lavori edili che usufruiscono dei bonus, senza dare importanza alle autorizzazioni necessarie per procedere con regolarità sia dal punto di vista amministrativo che urbanistico.

Leggi