IMU:RIDUZIONE DEL 50% PER GLI IMMOBILI INAGIBILI O INABITABILI

E’ possibile pagare il conguaglio IMU entro il primo marzo 2021, rispetto a quanto già versato a saldo entro lo scorso 16 dicembre, per gli immobili ubicati in quei comuni in cui sono state approvate le nuove aliquote entro il 31 dicembre 2020 e che prevedono una differenza di imposta. Questa posticipazione è dovuta all’emergenza Covid-19. Un eventuale rimborso a credito, invece è da chiedersi secondo le regole ordinarie.

Leggi

ABUSI EDILIZI: ACCERTAMENTO DI CONFORMITA’ SECONDO IL CONSIGLIO DI STATO

L’articolo 36 del d.P.R. 6 giugno 2001, n. 380, dispone che il permesso in sanatoria può essere ottenuto “se l’intervento risulti conforme alla disciplina urbanistica ed edilizia vigente sia al momento della realizzazione dello stesso, sia al momento della presentazione della domanda”, quindi a seguito di una doppia conformità da eseguirsi sia al momento della realizzazione dell’abuso, sia al momento della presentazione della domanda di sanatoria.

Leggi