Mar 07

LE DONNE NELLE LIBERE PROFESSIONI TECNICHE

 

L’8 marzo è  la Giornata internazionale della donna. Ma perché si festeggiano le donne proprio in questo giorno? E qual è la storia che ha portato le donne a essere celebrate? Nello specifico, l’8 marzo è dedicato al riconoscimento delle lotte che sono state portate avanti dalle donne e alle loro conquiste sul piano dei diritti, dell’economia e della politica contro le discriminazioni e le violenze di cui, ancora oggi, sono vittime in molte parti del mondo. L’8 marzo ha, quindi, un significato ben diverso da quello che il consumismo moderno ha voluto imprimergli. L’8 marzo non è un giorno di festa ma una “celebrazione” per le donne che riuscirono ad ottenere tutti i diritti che noi donne moderne di oggi diamo per scontati: diritto di voto, uguaglianza sul lavoro, parità tra i sessi,  tutte cose ottenute grazie alle lotte di grandi donne del passato.

In allegato un “dossier” sull’attività ed il potenziale delle “Donne Geometra” . Una risorsa da valorizzare ed incentivare in ogni realtà per favorire il miglioramento di tutti. Il vademecum è un omaggio agli iscritti, all’interno del quale sono riportate le iniziative gratuite del Ministero della Cultura e le possibilità di accesso ai fondi per l’attività professionale e imprenditoriale.

Essere donna è affascinante. E’ un’avventura che richiede un tale coraggio, una sfida, che non finisce mai….affermava Oriana Fallaci.

Essere una “Donna Geometra” è una meravigliosa esperienza di crescita e realizzazione. Una storia tutta da scrivere senza mai pentirsene!

SCARICA IL DOSSIER 

 


About the Author: