Gen 15

GUIDA AL CONDOMINIO 2015

La presente guida intende fornire gli strumenti necessari per un corretto inquadramento giuridico dell'istituto del condominio, alla luce dei profondi cambiamenti intervenuti negli ultimi anni, soprattutto a seguito della riforma
avvenuta con legge 11 dicembre 2012, n. 220 (“Modifiche alla disciplina del condominio negli edifici”).
Vengono affrontati, pertanto, gli aspetti più incisivi della novella normativa, partendo dalla definizione di "parte comune" e dall'analisi delle singole componenti, prendendo spunto sia dalla classificazione normativa che dalla
casistica giurisprudenziale.
Una sezione è dedicata alle disposizioni relative al delicato tema della ripartizione delle spese condominiali, sulla base dei criteri fissati dalle norme codicistiche e degli arresti giurisprudenziali, più recenti.
Ci si sofferma, inoltre, nel prosieguo, sulla componente organizzativa del condominio, sui suoi organi, e, in particolare, sulla figura dell'amministratore, profondamente modificata dalla riforma.
Concludendo, infine, con la rappresentanza e la difesa del condominio in sede di giudizio civile, con l’illustrazione di casi pratici e con le disposizioni sul regolamento della vita condominiale.

LA DISPENSA È RISERVATA AI SOCI INDIVIDUALI

Per scaricarla occorre associarsi seguendo le istruzioni e compilando la domanda iscrizione. Agli Associati sono riservati ogni mese gli opuscoli inediti sull'attività professionale, le convenzioni e le agevolazioni sull'attività formativa. Le attività dell'Associazione sono destinate oltre che ai colleghi e colleghe geometri liberi professionisti, anche ai periti edili, agronomi, agrotecnici, geologi , architetti, ingegneri, e tecnici in genere, agli avvocati, notai, commercialisti, dipendenti pubblici, Collegi, Enti, Associazioni similari, che possono iscriversi all'Associazione, usufruendo gratuitamente di tutti i servizi, tramite il versamento annuale di una quota simbolica.

About the Author: