Mag 16

CHIARIMENTI OPERATIVI PROCEDURA DOCFA

L'Agenzia delle Entrate con la nota prot. n. 60244 del 27/04/2016 ed avente per oggetto : "Chiarimenti operativi in merito alle attività connesse alle disposizioni di cui all'articolo 1, commi 21 e seguenti, della legge n. 208 del 2015, nonchè alla redazione degli atti di aggiornamento con la procedura DOCFA 4.00.3" ha fornito importanti chiarimenti in merito alle procedure di accatastamento degli immobili a destinazione speciale e particolare.

Gli argomenti trattati nella circolare, sono i seguenti:

  • Componenti immobiliari oggetto di stima catastale
  • Centrali idroelettriche
  • Centrali fotovoltaiche
  • Centrali eoliche
  • Centrali a biogas
  • Stazioni di distribuzioni carburanti
  • Immobili dell'industria manifatturiera o per attività commerciali
  • Depuratori
  • Istituti di credito, cambio ed assicurazione
  • Dichiarazioni di variazione rese ai sensi dell'articolo 1, comma 22 della Legge n. 208 del 2015
  • Attività di controllo delle rendite proposte
  • Attribuzione dei Beni Comuni Non Censibili
  • Individuazione delle autorimesse e delle cantine
  • Decorrenza dei nuovi criteri di individuazione dell'oggetto di stima diretta di cui all'articolo 1, comma 21 della Legge n. 208 del 2015
  • Accesso alla stima catastale relativa alle rendite in atti delle unità immobiliari censite nelle categorie di Gruppi D e E

PER SCARICARE LA CIRCOLARE  CLICCA QUI

 


About the Author: