ABITARE E COSTRUIRE OGGI” SICK BUILDING SYNDROME (SINDROME DELL’EDIFICIO MALATO) & INQUINAMENTO INDOOR: CORSI A VITERBO E FERMO

Due tappe importanti per il corso “Abitare e Costruire Oggi” SICK BUILDING SYNDROME (Sindrome dell’edificio malato) & INQUINAMENTO INDOOR,  finalizzato ad una Edilizia Sostenibile, Salubre, Innovativa, Inquinamento indoor, che apre sbocchi professionali nel settore edilizio e di consulenza, accreditato dal Consiglio Nazionale dei Geometri con il riconoscimento di 5 crediti formativi

Si terrà, infatti  il 3 Novembre 2016, presso il Collegio Geometri e Geometri Laureati della provincia di VITERBO e il giorno 11 Novembre 2016, organizzato dal Collegio dei Geometri e Geometri laureate della provincial di FERMO,   all’interno della manifestazione  “Riabita” Il Salone dell’Abitare,

Il Corso è destinato a chi desidera aggiungere conoscenze per partecipare alla ripresa del mercato edilizio in forma green, ripensando il patrimonio edilizio pubblico e privato con nuove funzioni e destinazioni d’uso, insediamenti sostenibili, soluzioni green, eco design, salubrità, confort abitativo. Il tutto nel segno di una nuova e più consapevole cultura delle costruzioni, che coniughi il recupero della miglior tradizione alla capacità di innovare a vantaggio della salute degli occupanti.

Il Corso di formazione professionale, sarà tenuto dal prof. dott. Nicola Fiotti, ricercatore di fama internazionale del Dipartimento di  Scienze  Mediche, Chirurgiche e della Salute - Università degli Studi di Trieste, con un trascorso come “Assistant Professor” presso il dipartimento di Chirurgia, della University of Nebraska Medical Center, a Omaha (USA) e da docenti universitari conoscitori delle nuove tematiche legate al benessere, confort, salubrità degli ambienti confinati.

L’Obiettivo del Corso è di formare i professionisti delle costruzioni, consentedo  di affrontare e risolvere i problemi derivanti dalla Sindrome dell’Edificio Malato sia in fase di progettazione – che di ristrutturazione ed avviarlo alle nuove competenze in edilizia.

La sua opera dovrebbe contribuire ad un rilevante aumento della produttività all’interno delle strutture, a un miglioramento della qualità di vita, alla riduzione dell’assenteismo lavorativo, alla diminuzione di patologie generate dall’edificio malato, ect.  Negli ultimi anni, anche alla luce delle recenti Sentenze della Suprema Corte, le tematiche della salubrità in edilizia, confort, benessere e le malattie legate all’edilizia e l’inquinamento indoor vincolano i tecnici delle costruzioni ad agire con responsabilità e competenza.

I materiali edili nocivi, tecniche costruttive inadeguate, la sigillatura degli edifici dovuta al risparmio energetico, hanno reso gli edifici delle trappole per la salute degli occupanti. Umidità, muffe, formaldeide, Voc, radon sono solo alcuni degli aspetti che condizionano la salute con lo sviluppo di malattie respiratorie, tumori, infertilità, diabete, danni all’apparato uditivo e visivo, ecc. ed i tecnici sono chiamati dall’Organizzazione Mondiale della Sanità ad intervenire con competenza, visti i dati allarmanti in aumento.

Allo scopo di realizzare quelle condizioni di benessere e di salubrità ottimali per far sì che la maggior parte delle persone possano vivere bene all’interno degli ambienti chiusi, si sono definite nel tempo diverse linee guida e normative tecniche che pongono l’attenzione sugli inquinanti in causa, la loro azione sulla salute, gli standard qualitativi ambientali da perseguire e le migliori procedure e tecnologie edilizie e impiantistiche per ottenerli. Un professionista al passo con i tempi deve saper ristrutturare in modo innovativo, con materiali e tecniche all’avanguardia. La conoscenza di queste nuove materie apre sbocchi operativi considerevoli nel campo dell’edilizia e della consulenza tecnica privata e giudiziale.
I geometri sono chiamati a svolgere un ruolo nuovo e importante di “medici della prevenzione”, di grande utilità per l’economia, la salute e, in definitiva, per la civiltà.

  • PER ADERIRE AL CORSO ORGANIZZATO DAL COLLEGIO DEI GEOMETRI DELLA PROVINCIA DI VITERBO inviare l’adesione entro il 28 Ottobre 2016 alla Segreteria: - Telefono: 0761 253903 – E.mail:  segreteria@geometri.vt.it
  • PER ADERIRE AL CORSO ORGENIZZATO DAL COLLEGIO DEI GEOMETRI DELLA PROVINCIA DI FERMO  inviare la propria adesione  entro il 4 novembre 2016  alla Segreteria: - Fax: 0734 215147- E.mail:  geometrifermo@tin.it
 
  • PER INFORMAZIONI  Tel. 338.8886182

 

 

 


About the Author: