Come Associarsi

Iscrizione online

Nuova iscrizione

Rinnovo

Per rinnovare la quota di iscrizione

Per iscriversi all’Associazione occorre compilare la domanda di iscrizione secondo una delle modalità sotto riportate ed effettuare il pagamento della quota annuale di iscrizione stabilita 

Tipo IscrizioneQuota annuale
Collegio dei Geometri e Geometri Laureati€. 150,00
Iscritto all’Albo Geometri€. 20,00
Iscritto al Registro dei Praticanti Geometri (o Studente)€. 10,00
Altro (Arch.; Ing.; ecc)€. 20,00

MODALITA’ DI VERSAMENTO DELLA QUOTA ASSOCIATIVA

Il versamento dovrà essere effettuato secondo una delle seguenti modalità : 

BONIFICO BANCARIO: C/C n. 000401061451 dell’Unicredit – Banca di Roma, Agenzia 30037, Piazza Barberini n. 40 – Roma - intestato all’Associazione Nazionale Donne Geometra - Codice Iban: IT 07 N 02008 05075 000401061451

BOLLETTINO POSTALE: C/C Postale n. 1511135 intestato a Consulta Nazionale Femminile Donne Geometra & C.

Per ogni informazione contattate il Tesoriere al n. 333.2929917  

Gli associati avranno diritto di partecipare gratuitamente a tutte le manifestazioni che verranno programmate nel corso dell’anno, al notiziario mensile, alla riduzione dei costi dei corsi di formazione organizzati dall’Associazione ai fini della Formazione Continua Obbligatoria, a tutte le convenzioni che saranno stipulate dall’Associazione, alla segnalazione di offerte di lavoro, programmi e utility, guide e approfondimenti su tematiche di interesse professionale. 

I servizi riservati agli associati partiranno dal momento di ricevimento della domanda di iscrizione, compresa l’attivazione dell’area riservata del sito. E’ possibile iscriversi in ogni momento dell’anno corrispondendo l’intera quota stabilita. 

L'Associazione Nazionale Donne Geometra è un Organismo nato grazie al Consiglio Nazionale Geometri, che osservando la Femminilizzazione di un mondo professionale da sempre riservato agli uomini, ha ritenuto costituire un gruppo di lavoro, che si interessasse delle problematiche delle colleghe geometra libere professioniste. Il nucleo operativo si è formato per collaborare, identificare, migliorare il ruolo sociale delle donne geometra, attraverso il pensiero della differenza, anche nel rispetto delle direttive europee riguardo alla parità di genere.

 

Questo organismo, non rappresenta una "ghettizzazione" , ma un modo di azzerare le sterili differenziazioni, creando una unificazione tra le esigenze femminili e quelle maschili, originando una "forza" per promuovere INSIEME idee, proposte, organizzazioni a vantaggio di tutti.

 

Lo sviluppo culturale va portato avanti insieme “uomini e donne”; questa convinzione ha determinato la scelta di inserire all'interno del Direttivo, presenze maschili , conferendo anche la carica di Presidente Onorario allo stesso Presidente del Consiglio Nazionale in carica, come previsto nello Statuto. Per questo riteniamo indispensabile per promuovere l'integrazione, che sia colleghi e colleghe, si iscrivano all'Associazione, costituendo una sfera operativa complessa e completa, per promuovere azioni originate dal confronto.

 

Sostiene Paul Valèry : "arricchiamoci delle nostre reciproche differenze"

 

Le attività sono destinate oltre che ai colleghi e colleghe geometri liberi professionisti, anche ai periti edili, agronomi, agrotecnici, geologi , architetti, ingegneri, e tecnici in genere, agli avvocati, notai, commercialisti, dipendenti pubblici, Collegi, Enti, Associazioni similari, che possono iscriversi all'Associazione, usufruendo gratuitamente di tutti i servizi, tramite il versamento annuale di una quota simbolica.